Amstetten: 10 anni a Joseph Fritzl se i figli non testimonieranno?

Ieri è circolata la voce che forse due figli/nipoti di Fritzl non testimonieranno al processo contro di lui. E' una scelta che possiamo comprendere: probabilmente nei due ragazzi c'è solo la volontà di lasciarsi alle spalle tutto l'orrore delle cantine di Amstetten. Ma intanto si iniziano a fare congetture su cosa potrebbe accadere al processo. Qualcuno ipotizza che senza queste deposizioni, il mostro potrebbe essere condannato anche a soli 10 anni.

Di fondamentale importanza sarà provare l'omicidio dell'ultimo bambino avuto dalla figlia. Stando alla testimonianza di Elizabeth, che è già stata interrogata, il piccolo sarebbe stato malato e Fritzl avrebbe lasciato che morisse, per poi bruciarlo in un forno.

A tal proposito, il capo della polizia, Franz Polzer, ha tenuto a chiarire che secondo lui la donna ha prodotto prove sufficienti contro il padre e non vi sarà alcuna necessità di costringere i ragazzi a deporre. Noi non possiamo che sperare abbia ragione, e che la condanna sia la più dura possibile.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: