Quarto Grado ultima puntata 6 dicembre 2013

Gli approfondimenti sui casi di Roberta Ragusa e Yara Gambirasio a Quarto Grado


Quarto Grado, la mamma di Yara Gambirasio: "Chi sa parli"


23:31 La mamma di Yara Gambirasio ha lanciato un appello affinché qualcuno sveli qualche dettaglio sulla morte.

Quarto Grado: delitto Castelvolturno, il mistero della cantina


22:44 E se qualcuno conosceva i segreti di Castelvolturno? Domenico Belmonte rimane l'unico indagato per la morte di Maria ed Elisabetta Grande.

Quarto Grado: Francesco Tuccia condannato ad otto anni per stupro di Rosa


Otto anni di condanna, in Appello, per Francesco Tuccia, il giovane campano che quand’era di militare, di stanza a L’Aquila, stuprò - secondo l’accusa - una studentessa universitaria dei Tivoli, Rosa, all’epoca 21enne con l'aggravante della crudeltà.

Quarto Grado: Donatella Grosso è viva e lavora in Francia?


I genitori di Donatella Grosso si oppongono all'ennesima archiviazione e chiedono l'analisi dei vestiti rinvenuti sul terreno dell'ex fidanzato nonché una lettera anonima recapitata da un mittente sconosciuto. La missiva rivelerebbe che l'allora ragazza sarebbe ancora viva e nascosta in Francia dove lavorerebbe come receptionist.

Quarto Grado: Roberta Ragusa, Antonio Logli ha premeditato il delitto?


21:30 Gli inquirenti sospettano che Antonio Logli abbia premeditato il delitto contro la moglie Roberta Ragusa. Non ci sono tracce dell'omicidio in casa e nelle vie antistanti l'abitazione. Si perlustrano ancora i pozzi della zona (anche quelli non censiti).

Benedetta (amica): Credeva di poter tenere assieme la famiglia ma poi si è resa conto che non ce la faceva più. Non mi ha mai detto che si sentiva in pericolo ma aveva difficoltà di allontanarsi da casa. Non ha mai subito violenza fisica da Antonio Logli. Ma si sentiva abbandonata dal marito anche nella gestione dei figli.

Quarto Grado puntata 6 dicembre 2013, gli argomenti di oggi


Dove si concentrano le ricerche per il ritrovamento di Roberta Ragusa? È l’interrogativo che apre il nuovo appuntamento con Quarto Grado, in onda stasera, alle ore 21.10, su Retequattro. Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, dà conto della pista seguita dagli inquirenti sulle tracce dell'imprenditrice pisana, svanita nel nulla la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012.

«Chi sa, parli. Vogliamo giustizia. Lo dobbiamo agli altri nostri figli». Dopo quest’appello di Maura Panarese, madre di Yara Gambirasio, il settimanale a cura di Siria Magri torna sull’omicidio della giovane ginnasta di Brembate. Chi potrebbe sapere quanto successo nel campo di Chignolo d’Isola, in provincia di Bergamo?

Inoltre, si approfondisce la riapertura delle indagini nei confronti di Giuseppe Piccolomo per la morte della moglie Marisa Maldera. Dopo la richiesta di giustizia avanzata in trasmissione dalle due figlie della donna, Cinzia e Tina Piccolomo, il Gip indaga per omicidio volontario. Su Crimeblog, il liveblogging della puntata. Quarto Grado puntata 6 dicembre 2013

Quarto Grado puntata 6 dicembre 2013

  • shares
  • Mail