Verona: muore bimbo di un anno, la madre è accusata di omicidio

Il bimbo è stato trovato agonizzante nel suo lettino. Il padre non è stato ancora rintracciato.

Una donna uruguaiana di 40 anni è stata arrestata oggi a Verona per la morte del figlio di appena 14 mesi avvenuta stamattina: il bimbo è deceduto in ambulanza mentre i sanitari, avvisati dalla stessa madre, lo stavano portando di corsa all'ospedale Civile Maggiore.

Secondo le prime informazioni il bimbo all’arrivo del 118 non respirava già più, era in stato di arresto circolatorio, e sul volto presentava dei chiari segni di lividi. Percosse? Il personale sanitario ha chiamato la polizia che ora sta cercando di capire esattamente cosa sia successo oggi in quell’abitazione di Borgo Roma in cui si è consumata la tragedia.

La donna dopo essere stata sentita a lungo è stata posta in stato di fermo con l’accusa di omicidio. Fonti della Questura nel pomeriggio hanno fatto sapere che a carico della quarantenne sarebbero emersi gravi indizi di colpevolezza. Intanto la donna è stata condotta nella casa circondariale di Verona-Montorio mentre sarà l’autopsia disposta dal magistrato a dover chiarire le esatte cause del decesso del figlio.

Il padre del bambino, che sarebbe il marito dell’arrestata anche se non convivevano, non è ancora stato rintracciato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail