Roma, lite per una donna: un morto

L'omicidio nella notte a Casal Bruciato: il rivale ha accoltellato l'ex marito della donna contesa

E' triste il bilancio di una note di liti a Roma, nel quartiere di Casal Bruciato: un morto, un ferito e due fermati, tutti coinvolti in una lite per l'amore di una donna.

Secondo una prima ricostruzione la vittima, D.D.M., romano di 44 anni, era stato protagonista di un litigio con la ex-moglie all'interno di un appartamento di una traversa di via Tiburtina, in zona Raccordo Anulare, lite sfociata in un vero e proprio litigio con la donna e l'attuale compagno di lei, che al culmine della rissa avrebbe sferrato due colpi di coltello all'ex marito della donna.

I due sono stati fermati e tradotti in caserma dai Carabinieri, che stanno indagando per rendere chiara la dinamica della tragica nottata.

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail