Salerno, auto pirata investe due giovani: grave un 20enne

L'incidente nella notte sul lungomare "Trieste". Il pirata della strada dopo l'impatto è fuggito facendo perdere le sue tracce. Indagano i carabinieri.

Due giovani sono stati investiti da un pirata della strada la scorsa notte sul lungomare di Salerno, uno è grave. Insieme stavano attraversando la strada a piedi quando, intorno alle 3.30, è sopraggiunta a tutta velocità una vettura che li ha falciati.

Chi era alla guida non si è fermato a prestare soccorsi e almeno finora è riuscito far perdere le sue tracce.

Un 20enne, P.M., è ora ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Ruggi di Salerno, con politraumi al torace e agli arti, la prognosi è riservata. Il suo amico, P.L., di 21 anni, ha riportato lievi ferite alle gambe e al volto ed è stato giudicato guaribile in sette-otto giorni.

Dopo l’impatto sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno raccolto le testimonianze delle persone presenti al momento dell’incidente.

I militari dell’Arma della compagnia di Salerno contano di ottenere elementi utili alle indagini dall’analisi delle immagini degli impianti di videosorveglianza posti nella zona del Lungomare Trieste.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail