Vibo Valentia: anziana muore dopo aver sorpreso i ladri in casa

L'anziana sarebbe stata colta da un infarto, il suo cuore non avrebbe retto allo spavento.

Una donna di 83 anni, Lucia Ioppolo, è morta la scorsa notte dopo aver scoperto i ladri nella sua casa di Soriano Calabro, centro di 2.500 abitanti della provincia di Vibo Valentia.

L'anziana si era alzata dal letto dopo aver sentito dei rumori, così ha sorpreso i malviventi che stavano frugando tra i cassetti e gli armadi in cerca di denaro e preziosi.

A quel punto la donna sarebbe stata colta da un malore, cadendo a terra dove è stata poi trovata dai familiari, ormai senza vita, intorno alle 10.30 di questa mattina.

Sul posto i carabinieri di Soriano e di Serra San Bruno che hanno avviato le indagini elaborando una prima ricostruzione di quanto sarebbe accaduto. L’abitazione dell’anziana, in via Ungaretti, è stata messa completamente a soqquadro dai ladri. Non è chiaro se e cosa sia stato rubato.

A coordinare il lavoro degli investigatori è il pubblico ministero di Vibo Valentia Vittorio Gallucci. Secondo gli inquirenti Lucia Ioppolo sarebbe deceduta per un infarto causato dallo spavento, intanto il medico legale ha svolto un primo esame cadaverico per rilevare eventuali tracce di violenza sul corpo della donna.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail