Genova, sequestrati 280 chili di cocaina nascosti tra le banane

La destinazione finale della droga, secondo quanto emerso dai documenti che accompagnavano il container, era Ascoli Piceno.

241 panetti di cocaina, per un totale di 280 chilogrammi di droga purissima, sono stati sequestrati dagli agenti della Guardia di Finanza di Roma in collaborazione con funzionari dell'Agenzia delle Dogane di Genova.

La cocaina è stata scoperta in un container in transito presso il porto di Genova e sbarcato dalla nave mercantile E/R Cannes. I 241 panetti erano nascosti nel pianale del container carico di banane e in arrivo dalla Repubblica Dominicana.

La destinazione finale della droga, secondo quanto emerso dai documenti che accompagnavano il container, era Ascoli Piceno, ma è difficile stabilire chi fossero i soggetti in attesa del carico.

La droga, prontamente sequestrata, è stata scoperta grazie ai meticolosi controlli degli ufficiali del porto di Genova. Secondo una stima delle forze dell’ordine, se fosse stata immessa sul mercato quella droga avrebbe fruttato ai narcotrafficanti almeno 60 milioni di euro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail