Francia, uomo di 34 anni impicca i due figli piccoli e tenta il suicidio

L’uomo è stato trasportato in ospedale, dove si trova ricoverato in stato di fermo per l’omicidio dei due figli, mentre le forze dell’ordine si stanno prendendo cura della madre.

Orrore a Livron-sur-Drôme, piccolo comune francese nella regione del Rodano-Alpi, dove un uomo di 34 anni ha ucciso i due figli piccoli - una bimba di 3 anni e un bimbo di 18 mesi - impiccandoli nella loro abitazione e ha cercato di togliersi la vita, non riuscendoci.

Le circostante sono ancora avvolte dal più stretto riserbo. Le autorità locali si sono limitate a dichiarare che al loro arrivo i due bimbi erano ancora appesi alle corde usate dal genitore, mentre quest’ultimo aveva appena cercato di togliersi la vita ed è stato trovato “cosciente ma assonnato”.

L’uomo è stato trasportato in ospedale, dove si trova ricoverato in stato di fermo per l’omicidio dei due figli, mentre le forze dell’ordine si stanno prendendo cura della madre, che ha scoperto cosa era accaduto quando ormai era troppo tardi.

Non è chiaro cosa abbia spinto l’uomo a uccidere i due infanti ed è proprio quello che stanno cercando di chiarire cosa sia accaduto tra quelle quattro mura domestiche.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail