Mafia Capitale

Terremoto politico-giudiziario a Roma, un nuovo scandalo alla luce del quale si riescono a capire molte cose della vita istituzionale della Capitale. L’operazione denominata “Mondo di mezzo”, scattata il 2 dicembre 2014 dopo mesi e mesi di indagini, ha portato all’arresto di 29 persone con la pesante accusa di associazione di stampo mafioso.

Gli inquirenti parlano di un ramificato sistema corruttivo relativamente all’assegnazione di appalti e finanziamenti pubblici da parte del Comune di Roma e di aziende municipalizzate in merito alla gestione dei rifiuti, dei campi nomadi e dei centri di accoglienza per stranieri.

Si tratta a tutti gli effetti, secondo quanto emerso nelle indagini, di un’organizzazione mafiosa capitata dall’ex terrorista dei Nar Massimo Carminati, l’uomo che per gli inquirenti si occupava di impartire le direttive a tutte le altre persone coinvolte e organizzava le loro comunicazioni riservate.

Carminati, ora in carcere, si preoccupava anche di mantenere i rapporti con gli esponenti delle altre organizzazioni criminali e con esponenti della politica e del mondo istituzionale e finanziario, fino ad arrivare alle forze dell'ordine e ai servizi segreti.

A finire in manette, tra gli altri, sono stati l’ex amministratore delegato dell’Ente Eur Riccardo Mancini, il direttore generale dell’Ama Giovanni Fiscon, l’ex ad di Ama Franco Panzironi - già coinvolto nello scandalo Parentopoli - e la sua segretaria Patrizia Caracuzzi, oltre all’ex capo della polizia provinciale Luca Odevaine.

Tra le persone iscritte nel registro degli indagati, invece, spicca l’ex sindaco di Roma Gianni Alemanno, sospettato di associazione di tipo mafioso e corruzione aggravata. Il caso è appena esploso e il sospetto che i primi dettagli emersi siano soltanto la punta di un iceberg viene confermato ora dopo ora, mentre le indagini e gli accertamenti proseguono senza sosta.

Mafia a Roma: sequestrati due ristoranti

Mafia a Roma: chiusi due ristoranti del centro, arrestato il titolare. Continua...

Corruzione al Comune di Roma, arrestati in 5 tra tecnici e funzionari

Operazione della Guardia di Finanza a Roma, arrestati tre tecnici comunali e due ispettori Asl. Continua...

Mafia Capitale, Riesame: corruzione in appalti Ama

Le ultime notizie su Mafia Capitale: l'inchiesta che coinvolge istituzioni, politici e imprenditori romani. Per Massimo... Continua...

Mafia capitale: incendio doloso in sede Mirko Coratti (Pd)

Incendio nella sede di Mirko Coratti, ex presidente del Consiglio comunale di Roma, coinvolto nell'inchiesta su Mafia... Continua...

Mafia Capitale: l'ascesa del potere mafioso romano nei fatti di sangue

Dai fatti di piazzale Clodio ai fatti di sangue degli ultimi 20 anni: ecco come la Mafia Capitale ha consolidato il... Continua...

Mafia Roma, la cattura di Massimo Carminati [VIDEO]

Le immagini della cattura del boss dell’organizzazione mafiosa capitolina, avvenuta il 2 dicembre a Sacrofano Continua...