Delitto di Perugia

La ricostruzione della vicenda e tutte le news sul processo per l'omicidio di Meredith Kercher

Il cosiddetto "delitto di Perugia" è uno dei casi di cronaca nera italiani più seguiti degli ultimi anni. Il 1° novembre del 2007 la studentessa inglese Meredith Kercher fu trovata uccisa a Perugia con la gola tagliata. La sua coinquilina statunitense Amanda Knox e il fidanzato di quest'ultima, Raffaele Sollecito, furono arrestati con l'accusa di omicidio. Inizialmente Amanda Knox coinvolse il prorpietario del bar dove lavorava saltuariamente, Patrick Lumumba, successivamente scagionato e risarcito. Nei giorni seguenti emersero prove contro Rudy Guede, giovane di origine ivoriana residente a Perugia. Guede è stato condannato per omicidio volontario a 16 anni di reclusione con il rito abbreviato, con sentenza passata in giudicato. Knox e Sollecito sono stati condannati in primo grado e successivamente assolti in appello, ma la Corte di Cassazione, il 26 marzo 2013 ha annullato il processo di secondo grado.