Canada, ricercato Eric Newman: ha fatto a pezzi un uomo e filmato l'omicidio

Luka Rocco Magnotta

Eric Newman, lo vedete in foto, è un 29enne canadese ricercato in queste ore in tutto il Nord America, dal Canada agli Stati Uniti, per un macabro omicidio avvenuto il 25 maggio nella sua abitazione a Montreal: ha invitato a casa un uomo di origine asiatica e lo ha torturato e seviziato per ore fino ad ucciderlo.

Non contento, ha ripreso tutto con una videocamera ed ha postato alcune immagini di quelle violenze sul sito canadese Best Gore, poi si è spinto ancora oltre: ha fatto a pezzi la vittima e ne ha spedito alcune parti alla sede del partito conservatore ad Ottawa - un piede mozzato - e agli uffici del partito liberale - una mano - anche se si ipotizza che alcuni plichi contenti pezzi della vittima potrebbero essere ancora in viaggio, pronti per essere recapitati chissà dove.

Il resto del cadavere è stato chiuso in una valigia ed abbandonato tra i sacchi della spazzatura a poche decine di metri dalla sua abitazione ed è stato proprio dal ritrovamento di quella valigia che è partita l'indagine e si è arrivati all'identificazione del killer.

Di lui, però, ancora nessuna traccia. Newman, attore di film porno che si fa chiamare Luka Rocco Magnotta e spesso usa anche l'identità Vladimir Romanov, ha precedenti per truffa e violenze sugli animali (in passato ha pubblicato online video in cui seviziava ed uccideva dei gattini). Folle e pericoloso, insomma.

L'ipotesi più plausibile è che possa già esser fuggito in una località esotica. In casa sua i militari hanno rinvenuto un manuale che spiega come sparire senza lasciare tracce, un percorso lungo quattro mesi fatto di false piste e numerosi alias.

Le ricerche proseguono senza sosta, così come le indagini per identificare la vittima e rintracciare un possibile movente.

Via | TorontoStar

Vota l'articolo:
3.90 su 5.00 basato su 29 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO