Delitto di Cogne: niente permessi premio per Anna Maria Franzoni

AnnaMariaFranzoni

Anna Maria Franzoni, condannata in via definitiva a 16 anni per l’omicidio del figlio Samuele, non potrà godere di permessi premio. Almeno per ora.

Lo ha stabilito oggi il tribunale di sorveglianza di Bologna respingendo il ricorso presentato dai legali della donna contro la decisione espressa l'estate scorsa dal magistrato che l'ha in carico.

La Franzoni, detenuta a Bologna, dal 2008 ha potuto lasciare il carcere una sola volta, il 31 agosto dello scorso anno, per partecipare ai funerali del suocero. Stavolta, invece, aveva chiesto di poter uscire per poter stare insieme ai figli e al marito.

Via | Bologna Today

  • shares
  • Mail