Napoli, omicidio: Ciro Elia ucciso in un agguato


Ancora un omicidio a Napoli. La vittima è un ragazzo di 18 anni, Ciro Elia, figlio di Luciano, considerato dagli investigatori un capoclan del Pallonetto, zona centrale del quartiere Santa Lucia. Elia, che era incensurato, è stato ucciso la notte scorsa in un agguato in Via Trinità delle Monache, nei Quartieri Spagnoli. Freddato con un colpo di pistola calibro 9X21 alla testa.

Il corpo del giovane è stato trovato in strada dagli agenti della Mobile giunti sul posto dopo una segnalazione anonima. Vicino al cadavere una pistola e un motorino non intestato ad Elia. Nelle ultime 2 settimane a Napoli ci sono stati 4 omicidi (19 dall'inizio dell'anno, 31 in tutta la provincia).

Lo spettro che aleggia è quello di una rottura degli equilibri criminali in alcune zone della città che potrebbe preludere a una guerra tra clan di camorra.


Foto | Flickr

  • shares
  • Mail