USA, il pediatra pedofilo Earl Bradley condannato a 14 ergastoli

Earl Bradley

E' stata emessa ieri, come da programma, la sentenza per il pediatra pedofilo Earl Bradley, colpevole di aver molestato almeno 85 bambine, tutte sue pazienti di età compresa tra 1 e 3 anni.

Bradley, giudicato colpevole nel giugno scorso di tutti e 24 i capi d'accusa (raggruppati rispetto ai 470 iniziali), ieri è stato condannato a ben 14 ergastoli - uno per ogni accusa di stupro contestatagli - più altri 164 anni di carcere per le altre accuse.

Il 58enne, come ha confermato il giudice della Corte Suprema William Carpenter, dovrà passare il resto della sua vita in carcere. "Ha commesso atti atroci ai danni di chi non aveva modo di difendersi, ha deliberatamente manipolato i genitori di quelle vittime, nonché i suoi colleghi di lavoro".

L'ex pediatra, che non potrà mai avanzare richiesta per la libertà vigilata, ha deciso di non prendere la parola durante la lettura della sentenza ed ha ascoltato il giudice in silenzio:

Per rendere ancora più atroce la situazione ha registrato le violenze per il proprio piacere personale, copiandoli ed editandoli senza sosta memorizzando così quelle aggressioni nella sua collezione personale.

Via | Delaware Online

  • shares
  • Mail