Isola di Jersey, famiglia massacrata: sei persone accoltellate a morte, fermato l'assassino

E' di sei vittime il bilancio del massacro avvenuto ieri nell'isola di Jersey, a circa 20 chilometri dalla costa della Normandia, per mano di un 30enne già arrestato dalla polizia locale.

Le vittime - un uomo, due donne e tre bambini, tutti di origine polacca - sono stati accoltellati a morte per motivi ancora da accertare. Quattro di loro, secondo indiscrezioni, sarebbero parenti, mentre non è chiaro quale fosse il loro rapporto con l'assassino.

Le indagini sono ancora agli inizi e mentre le autorità stanno interrogando amici, familiari e conoscenti delle vittime, si attende che l'assassino inizi a parlare: anche lui è rimasto ferito e al momento è ricoverato al Jersey General Hospital, dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.

Via | BBC

  • shares
  • Mail