USA: catturato il super latitante James J. Bulger, si nascondeva a Santa Monica insieme alla compagna

Scritto da: -

JamesJBulger_arrested

La campagna pubblicitaria dell’FBI di cui vi abbiamo parlato ieri ha già sortito il suo effetto: il serial killer e boss del crimine di Boston James J. “Whitey” Bulger e la sua compagna storica, Catherine Greig, sono stati arrestati ieri a Santa Monica, dopo quasi 17 anni di latitanza.

I due sono finiti in manette grazie ad una segnalazione, arrivata proprio dopo la messa in onda dello spot televisivo: si nascondevano in un residence nella città californiana e, stando a quanto confermato dall’FBI, l’arresto sarebbe avvenuto senza incidenti.

Al momento non sono stati resi noti ulteriori dettagli sull’operazione. Si sa soltanto che i due, che hanno rispettivamente 82 e 60 anni, dovranno comparire in tribunale a Los Angeles questa mattina.

Via | Los Angeles Times

Vota l'articolo:
3.80 su 5.00 basato su 5 voti.