UK: 9 anni al Reverendo Anthony Quarco, faceva entrare immigrati clandestini a Londra per 4mila sterline a testa

LutonAirport

Agli occhi di tutti il Reverendo Anthony Quarco era un rispettabile pilastro della comunità: oltre a gestire una Chiesa di Londra, l'uomo faceva volontariato presso il Metropolitan Police Service e lavorava come agente per l'immigrazione presso l'aeroporto di Luton.

Ed è proprio a Luton che si occupava anche di traffico di clandestini: per circa 4mila sterline a testa, ti forniva un passaporto falso e ti permetteva di entrare in Inghilterra.

Ora i quotidiani inglesi ne parlano come dell'"uomo più disonesto dell'Inghilterra", che è riuscito a guadagnare almeno 150mila sterline con questa attività illegale.

Faceva tutto tramite la sua Chiesa e faceva passare gli immigrati per dei sostenitori della sua comunità, spiegando che quelle 4mila sterline a testa erano delle semplici donazioni.

Ieri il Reverendo è stato condannato a scontare 9 anni di carcere per cattiva amministrazione di pubblico ufficio, riciclaggio di denaro, favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e possesso di documenti falsi.

Via | Daily Mail

  • shares
  • +1
  • Mail