Omicidio in strada a Milano: arrestato l'assassino di Giovanni Di Muro, si nascondeva a Nizza

Scritto da: -

GiovanniDiMuro

Le indagini sulla morte dell’imprenditore pregiudicato Giovanni Di Muro, assassinato a colpi di pistola a pochi passi dallo stadio San Siro di Milano lo scorso 5 novembre, si possono dire concluse.

Lo scorso 19 novembre si era costituito Nicola Valente, 42 anni, che aveva rivelato dettagli importanti, confessando di aver assistito all’omicidio, ma di non averne preso parte attivamente.

Valente aveva anche indicato l’assassino: Antonio Di Ponte, operaio 31enne di origine napoletana con qualche precedente penale. Quest’ultimo era entrato in affari con Di Muro, che da qualche tempo si occupava di orologi di lusso rubati.

Quella mattina i due si erano dati appuntamento per saldare alcuni debiti, ma la situazione era ben presto degenerata: nel corso di una lite Di Ponte ha estratto una pistola e fatto fuoco contro Di Muro. Poi è fuggito a Nizza ed è lì che è stato rintracciato ed arrestato dai Carabinieri.

Via | L’Eco Di Bergamo

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Crimeblog.it fa parte del Canale Blogo News ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.