Dorgali, Nuoro: ucciso a colpi di fucile Francesco Patteri, dipendente dell'Ente Foreste


Agguato in piena regola questa mattina a Dorgali (Nuoro). Francesco Patteri, 38 anni, dipendente dell’Ente Foreste, è stato ucciso a fucilate davanti al cancello della propria abitazione. L’uomo alle 6,30 era uscito di casa per andare a lavorare. Salito sul suo pick up, si era avviato verso il cancello.

I killer, gli investigatori sono convinti che ad agire siano state almeno due persone, lo apettavano lì, nascosti dietro un muretto. Appena l’uomo è sceso dall’auto per aprire manualmente il cancello è stato colpito all’addome e alla testa.

Ferito a morte, Patteri ha tentato di tornare verso casa ma non ce l' ha fatta: è deceduto prima di arrivarci. Nessuna ipotesi sul movente dell’omicidio è stata ancora formulata dai carabinieri di Nuoro e Siniscola che si stanno occupando del caso. Nelle prossime ore si dovrebbe sapere qualcosa in più.

Foto | L'Unione Sarda

  • shares
  • +1
  • Mail