Crudeltà verso gli animali: uomo inglese lancia in mare il suo cane, ricercato dalla RSPCA


Hove, East Sussex. Le immagini che vedete sono state scattate sabato pomeriggio da un passante, attirato dalla crudeltà usata da un uomo nei confronti dei suoi due cani, che non ne volevano sapere di tuffarsi in acqua.

Così l'uomo, non ancora identificato, ha afferrato i cani impauriti e li ha lanciati in acqua, più di una volta, per poi recuperarli e infine trascinarli violentemente in auto.

Le autorità sono state allertate quasi subito, ma quando sono giunte sul posto l'uomo era già andato via. Sulla vicenda è intervenuta anche la Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals, RSPCA, che ha confermato che uno dei suoi investigatori sta studiando le foto scattate per decidere se è o meno il caso di proseguire.

Le immagini sono abbastanza scioccanti, ma non è chiaro se l'uomo consideri un gioco ciò che ha fatto e se sia cosciente che si tratta di crudeltà nei confronti degli animali. E' necessario parlare di persona con il protagonista e chiarire la questione.






Tra le foto scattate dal passante ce n'è una in cui si vede chiaramente la targa dell'auto dell'uomo, quindi non dovrebbe essere molto difficile rintracciarlo.

Via | Daily Mail

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 991 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO