Roma, cocaina liquida nelle scarpe: narcotrafficante arrestato all'aeroporto - Video

Scarpe stupefacenti. É stata ribattezzata così l’operazione che ha portato all’arresto di un narcotrafficante brasiliano giunto all’aeroporto di Fiumicino portando con sé oltre 7 chilogrammi di cocaina.

L’uomo, subito adocchiato dalle autorità dell’aeroporto, era giunto da San Paolo portando con sé una valigia contenente soltanto diverse paia di scarpe di una nota marca. Nessun abito o nulla che potesse far pensare a un soggiorno di qualche giorno nella Capitale. Questo ha insospettito le autorità, che hanno fatto prontamente analizzare le scarpe.

Sì è così scoperto che le suole di gomma delle calzature avevano un doppiofondo in cui era stata nascosta una sostanza liquida risultata poi essere cocaina di elevata purezza.

L’uomo è stato arrestato e condotto nel carcere di Civitavecchia a disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre la droga è stata sequestrata. Se immessa sul mercato, secondo una stima delle forze dell’ordine, la cocaina avrebbe fruttato alla criminalità organizzata fino a 2 milioni di euro.

aeroporto-fiumicino.jpg

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO