Roma, abusi all’asilo: arrestato collaboratore scolastico di 57 anni

asilo.jpg

Un uomo di 57 anni, collaboratore scolastico in un asilo comunale in zona Nuovo Salario a Roma, è stato arrestato con la pesante accusa di violenza sessuale aggravata al termine di delicate indagini avviate dopo le segnalazioni di alcuni genitori.

Sarebbero almeno quattro gli episodi di violenza sessuale contestati all’uomo, compiuti ai danni di altrettante bambine di età compresa tra i 4 e i 5 anni in momenti in cui gli insegnanti si erano allontanati.

L’inchiesta era stata avviata all’inizio di ottobre, quando due coppie di genitori si erano rivolte alle autorità per denunciare i comportamenti sospetti del collaboratore scolastico.

L’installazione di telecamere nascoste all’interno della struttura ha confermato quei sospetti: venerdì scorso il 57enne è stato ripreso mentre, fuori dal campo visivo delle maestre, si era avvicinato a due bambini e aveva iniziato a molestarli. Le autorità sono entrate in azione all’istante e hanno fatto scattare l’arresto.

L’uomo, residente nella zona di Tivoli, è stato prontamente trasferito nel carcere romano di Regina Coeli in attesa della convalida del giudice per le indagini preliminari.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO