Brescia, piantagione di marijuana scoperta grazie ai Tornado dell'Aeronautica

Grazie ad un'operazione congiunta di carabinieri e Aeronautica militare è stato possibile individuare una coltivazione di cannabis nelle campagne di Quinzano d'Oglio, piccola località in provincia di Brescia. Da qualche tempo i carabinieri tenevano sotto controllo una coppia residente in aperta campagna per via di un insolito viavai di persone che frequentavano la loro abitazione.

I carabinieri sospettavano proprio una coltivazione illegale di cannabis e per questo motivo hanno chiesto all'Aeronautica militare di far sorvolare la zona da i tornado del 6° stormo di Ghedi, sui quali era stata montata una telecamera e una macchina fotografica. Gli aerei hanno quindi immortalato una piantagione accanto all'abitazione, con tanto di laboratorio annesso. È quindi scattato l'arresto per i due coniugi, nonché il sequestro di 220 chilogrammi di piante, 70 grammi di hashish e 93 di marijuana pronta per essere venduta.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO