Mafia, colpo alla cosca Mazzei-Carcagnusi: 17 arresti

17 persone sono state arrestate questa mattina a Catania nel corso di un’operazione condotta dalla Squadra Mobile locale e finalizzata a decapitare la famiglia Mazzei-Carcagnusi di Cosa Nostra, legata al gruppo dei corleonesi.

Le indagini che hanno portato all’operazione scattata oggi hanno permesso di identificare i principali membri della cosca, a partire dal reggente Sebastiano Mazzei, conosciuto come “Nucciu 'u carcagnusu”, figlio del boss Santo Mazzei, già detenuto.

Sebastiano Mazzei è tra le 17 persone finite in manette oggi, accusate a vario titolo di associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsione, furto, ricettazione ed altri reati, con l’aggravante di avere commesso i fatti avvalendosi delle condizioni previste dall'art.416 bis c.p. e al fine di agevolare l’attività' dell'organizzazione mafiosa.

arresti-catania.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 20 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO