Monasterace: 14 arresti per 'ndrangheta - Video

Sono 14 gli arresti eseguiti oggi contro presunti esponenti della 'ndrangheta appartenenti alla cosca di Monasterace, nel reggino. Il blitz è stato messo a segno dai carabinieri di Locri.

I militari del nucleo investigativo con l'operazione odierna hanno chiuso il cerchio delle indagini, durate 5 anni da gennaio 2011 a marzo 2016. Gli arrestati dovranno ora difendersi dalle accuse mosse a vario titolo di associazione di tipo mafioso, omicidio, danneggiamento, rapina, estorsione, detenzione e porto illegale di armi, detenzione e spaccio di droga.

Le ordinanze di custodia cautelare sono state notificate a Reggio Calabria, Catanzaro, Roma e Firenze. I militari hanno anche sequestrato preventivamente un'attività commerciale e compiuto numerose perquisizioni domiciliari.

Le indagini, spiega Askanews, erano partire dopo l'omicidio di Andrea Ruga, a Monasterace il 13 gennaio 2011, e altri reati tra cui l'incendio che ha distrutto la farmacia di proprietà dell'allora sindaco di Monasterace Maria Carmela Lanzetta, poi ministro per gli Affari regionali e le Autonomie locali. Anche l'auto della Lanzetta era stato bersagliata da diversi colpi di arma da fuoco.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail