Arezzo, uccide il marito a colpi di fucile e si costituisce

omicidio-arezzo.jpg

Omicidio in famiglia oggi pomeriggio a Campolungo, frazione del comune di Pratovecchio Stia, in provincia di Arezzo. Erano da poco passate le 17 quando Paola Marzenta ha ucciso il marito Dino Gori con una fucilata al termine di una lite scoppiata per motivi ancora da chiarire.

É stata la stessa donna, titolare di un allevamento di ovini, a lanciare l’allarme subito dopo e a costituirsi presso i carabinieri del posto accompagnata dal suo avvocato, tempestivamente avvertito dopo l’omicidio.

L’arrivo dei soccorsi per l’uomo non c’era più nulla da fare. Il 64enne è stato dichiarato morto sul posto.

Paola Marzenta si trova ora detenuta nella caserma dei Carabinieri di Pratovecchio, dove è ancora sotto interrogatorio.

  • shares
  • +1
  • Mail