Giugliano: rinvenuto cadavere di donna in camera d'albergo

morta overdose giugliano

Questa mattina il corpo senza vita di una donna di 31 anni è stato trovato in un albergo di Lago Patria, una località del comune di Giugliano.

Dato l'allarme sul posto sono subito giunti gli agenti della polizia del locale commissariato coordinati dal primo dirigente Pasquale Trocino che hanno avviato le indagini per chiarire le cause della morte. Malore, incidente o altra causa?

Gli investigatori hanno avuto le bocche cucite per qualche ora, ma proprio pochi minuti fa Il Mattino di Napoli ha scritto che la causa del decesso è da ricercare in una overdose. La vittima era originaria dell'Est Europa, di nazionalità russa secondo le prime informazioni.

Ora le indagini mirano a risalire al fornitore o ai fornitori della dose di droga che avrebbe provocato la morte della giovane.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail