Germania: arrestato il presunto terrorista sfuggito alla cattura sabato - VIDEO

La polizia tedesca ha arrestato nella notte a Lipsia Jaber Albakr, il presunto terrorista siriano di sfuggito alla cattura sabato e che secondo le autorità stava preparando un attentato in Germania.

In casa dell’uomo, cui Berlino aveva dato l'asilo politico richiesto l'anno scorso, era stato ritrovato un consistente quantitativo di esplosivo. La cattura di Alkbar, 22 anni, è avvenuta dopo la mezzanotte: pare avesse cercato rifugio presso due conoscenti che invece hanno avvisato la polizia.

Dunque, fine della caccia all'uomo che per due giorni ha tenuto la Germania con il fiato sospeso. "Tutto indica che il sospetto avesse intenzione di compiere un attentato di matrice islamica” dicono gli inquirenti che non si sbilanciano sugli obiettivi del potenziale terrorista, a differenza dei media che parlano invece di un aeroporto e altri luogo e scali di transito.

Il 22enne, arrivato in Germania del 2015 come profugo, abitava a Chemnitz, qui le teste di cuoio tedesche hanno ritrovato dell’esplosivo simile a quello spesso usato dai jihadisti dell'Isis per fabbricare bombe artigianali. Intanto le misure di sicurezza nel paese sono state rafforzate, specie in aeroporti e stazioni.

terrorista  germania

  • shares
  • +1
  • Mail