Roma: arrestato presunto stupratore di Colle Oppio

stupro colle oppio

La polizia di Roma ha rintracciato e tratto in arresto il presunto responsabile dell'aggressione seguita da violenza sessuale e rapina ai danni di una turista australiana avvenuta tre notti fa nel parco di Colle Oppio. La donna è tuttora ricoverata in ospedale con una prognosi di 30 giorni.

In manette è finito un cittadino di nazionalità romena di 40 anni senza fissa dimora fermato dopo le indagini dagli agenti della Squadra mobile e del commissariato Viminale. L'uomo è accusato di violenza sessuale, rapina e lesioni in quanto avrebbe avrebbe picchiato, stuprato e derubato la donna.

L'arresto è stato eseguito nelle scorse ore su un treno della tratta Roma-Viterbo. Secondo gli inquirenti l'uomo sentiva il fiato sul collo ed era pronto a fuggire all'estero. A incastrare il40enne alle sue responsabilità sono state le immagini riprese dalla telecamere di videosorveglianza della zona.

Secondo quanto si apprende l'uomo e la vittima si erano incontrati qualche ora prima dello stupro in un locale vicino alla stazione Termini, i due avrebbero bevuto un drink e poi erano stati visti uscire insieme andando verso il centro. Il presunto violentatore con una scusa avrebbe portato la vittima in un luogo appartato del parco di Colle Oppio per poi picchiarla, stuprarla e rapinarla di smartphone e contanti.

Vota l'articolo:
4.50 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO