Quarto Grado | Puntata 15 luglio 2016 | Diretta | Speciale Nizza - Turchia

Segui in diretta con Blogo la nuova puntata di Quarto Grado in onda oggi in prima serata su Retequattro.

  • 21.25

    Simone Toscano, in diretta da Nizza, ci aggiorna sulle ultime notizie da Nizza, dopo il terribile attentato di ieri notte.

  • 21.34

    Tallarida, in diretta dal piazzale antistante l'ospedale pediatrico di Nizza, ci aggiorna sulle condizioni dei 15 bambini feriti nell'attentato e ricoverati

  • 21.40

    Ospite in studio il dottor Alessandro Burato, esperto di terrorismo.

  • 21.43

    Anche Giorgio Sturlese Tosi è in diretta dal luogo della strage.

  • 21.47

    Il tir da 20 tonnellate è stato usato come arma per uccidere 84 persone, come una bomba contro la folla.

  • 21.50

    Gli italiani dispersi sembrano essere quattro. Di loro, al momento, non ci sono notizie.

  • 21.56

    Un'ora fa sul lungomare di Nizza è stato fermato un uomo con un machete in mano.

  • 22.01

    Sconosciuto ai livelli di intelligence, l'attentatore - Mohamed Lahouaiej Bouhlel - era però noto alle forze dell'ordine per piccoli reati. I vicini lo descrivono come un solitario, forse depresso per la separazione della moglie, dalla quale aveva avuto tre figli.

  • 22.23

    C'è un tentativo di colpo di stato in corso in Turchia ad opera dei militari. Quarto Grado fornisce le prime notizie: carri armati ed F16 su Ankara.

  • 22.29

    In diretta da Voghera c'è Remo Croci, in attesa di notizie dei due coniugi che risultano dispersi. Insieme a loro anche una coppia di coniugi milanesi, anche loro dispersi.

  • 23.05

    Simone Toscano ci racconta il suo viaggio per arrivare a Nizza, passando per la frontiera. Nessun problema, nessun blocco, per lasciare l'Italia ed entrare in Francia.

  • 23.15

    Viene ricostruito il percorso del terrorista con il suo camion: in un minuto ha ucciso 84 persone.

  • 23.23

    In diretta dalla Farnesina a Roma, Anna Boiardi ci aggiorna su quanto si sa sul numero dei dispersi italiani. L'unica certezza, al momento, è che ci sono tre feriti di cui due gravi. Ma la Farnesina non rilascia notizie sui loro nomi e non si sbilancia nemmeno sui dispersi.

  • 23.48

    Ancora nessuna notizia degli italiani dispersi a Nizza.

  • 23.55

    Dalla Turchia continuano ad arrivare notizie confuse e contraddittorie. La Germania avrebbe negato l'atterraggio sul suo suolo a Erdogan.

  • 00.26

    I carriarmati dell'esercito stanno aprendo il fuoco contro il Parlamento turco. La situazione diventa sempre più drammatica.


quarto-grado-nuzzi

Visti i gravi fatti accaduti a Nizza, la puntata di oggi di Quarto Grado sarà uno speciale dedicato all'attentato terroristico che ha causato oltre 80 morti e 100 feriti.


“Quarto Grado” torna in onda oggi in prima serata, su Retequattro, con il primo dei due speciali “Quarto Grado - I documenti” dedicati a tutte le carte, le ricostruzioni, gli interrogatori e le immagini di alcuni dei casi di cronaca che negli ultimi mesi hanno più scosso l’opinione pubblica del Paese.

Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, approfondisce la vicenda di Maria Ungureanu, la bimba trovata morta lo scorso 19 giugno nella piscina di San Salvatore Telesino (Benevento). Le indagini proseguono sia con gli accertamenti scientifici dei RIS sia con gli interrogatori delle persone presenti nei pressi della scena del crimine.

Il programma a cura di Siria Magri ripercorre quindi due gialli seguiti per tutta la stagione dalla redazione e ancora lontani da una soluzione: quello di Isabella Noventa, l’impiegata padovana di 55 anni di cui si sono perse le tracce nella notte tra il 15 e il 16 gennaio, e quello di Marco Vannini, il ventunenne ucciso a Ladispoli nel maggio 2015, per il cui omicidio è indagata la famiglia della fidanzata.

Quarto Grado: come vederlo in tv


Quarto Grado è in diretta ogni venerdì sera su Rete4, intorno alle 21.10. Se lo perdete potete recuperarlo dal giorno seguente sul sito VideoMediaset.it.

Quarto Grado: Second Screen


Quarto Grado può essere seguito anche sui social, attraverso i profili ufficiali Twitter @QuartoGrado e Facebook Quarto Grado. Per interagire con la trasmissione basterà usare l'hashtag #quartogrado.

  • shares
  • +1
  • Mail