Quarto Grado | Puntata 27 maggio 2016

Nuova puntata di Quarto Grado: seguitela in diretta con Blogo.

  • 00.25

    Nel terribile caso della morte della piccola Fortunata Loffredo, il principale sospettato di violenze sessuali e omicidio, Raimondo Caputo, accusa ora la sua compagna: "E' stata lei ad uccidere Chicca". La donna, Marianna, avrebbe quindi ucciso anche il figlio Antonio?

  • 00.10

    La sorella di Massimo Bosetti, intervistata al processo, difende a spada tratta il fratello.

  • 23.44

    Nel processo contro Massimo Bossetti‬ pesa come un macigno la parola ergastolo pronunciata dalla PM Ruggeri. Oggi c'è stata la replica dei difensori.

  • 23.24

    Interviene poi anche l'avvocatessa che difende l'infermiera, spiegando che a carico della sua assistita non ci sono prove ma solo indizi. Inoltre, tutte le perizie mediche effettuate fino ad ora escluderebbero patologie psichiatriche che potrebbero aver spinto la donna a compiere questi delitti.

  • 22.56

    Nuzzi intervista in studio Fausta Bonino, l'infermiera accusata di essere la serial killer dell'ospedale di Piombino. La donna ribadisce ancora una volta la sua innocenza e dice di sentirsi vittima di 'un complotto'.

  • 22.25

    Duplice omicidio di Pordenone: su Giosuè Ruotolo pesa come un macigno l’accusa di aver ucciso Trifone e Teresa. Il delitto, secondo la Procura, sarebbe maturato durante il periodo di convivenza tra i due commilitoni. Vengno mostrate in esclusiva‬ le immagini della casa in cui Giosuè e Trifone hanno vissuto insieme.

  • 22.06

    Si torna a parlare dell'omicidio di Gianluca Monni e della scomparsa di Stefano Masala, dopo l'arresto di tre giovani sospettati di essere gli assassini di entrambi. Paolo Pinna sarebbe mente e esecutore di questi delitti, con la complicità degli altri due: avrebbe ucciso Gianluca per lavare con il sangue l'onta subita e Stefano perché diventato scomodo testimone.

  • 21.57

    Il corpo di Mariangela Mancini, 33 anni, è stato ritrovato il 13 maggio scorso abbandonato in un campo, pochi giorni dopo la sua scomparsa. In un primo momento si pensa a un suicidio, ma ora la Procura indaga per omicidio in un paesino, Spedino, che ha poco più di 40 abitanti. Si è trattato di un delitto d'impeto?

  • 21.44

    Alessandra Borgia, in diretta da Arezzo, racconta il malore che ha colpito Mirco Alessandrino al processo a carico di padre Graziano per la scomparsa della moglie Guerrina Piscaglia.

  • 21.27

    Macigni è il titolo della puntata di oggi e si inizia proprio con delle parole che pesano come macigni, quelle del fratellino di Gabriele Defilippi che lo inchiodano alle sue responsabilità. Il ragazzino racconta delle truffe ordite da suo fratello e dal complice Obert, mentre parla di sua madre come di una vittima.

quarto_grado_bossetti

Quarto Grado torna stasera con un nuovo appuntamento. L'appuntamento è per questa sera alle 21.15 su Rete4 e in liveblogging qui su Blogo. A seguire le anticipazioni di ciò che vedremo.

Quarto Grado | Puntata 27 maggio 2016 | Anticipazioni

Nell’Aula del Tribunale di Bergamo è il giorno dell’arringa difensiva. Gli avvocati di Massimo Bossetti, accusato dell’omicidio di Yara Gambirasio, elencano e argomentano i motivi per i quali il loro assistito sarebbe innocente. Un’udienza molto attesa, che rappresenta uno degli ultimi appuntamenti prima che i giudici entrino in camera di consiglio.

“Quarto Grado” - in onda oggi in prima serata, su Retequattro - analizza punto per punto la difesa dei legali dell’operaio, per il quale la pm ha chiesto una condanna all’ergastolo.

A seguire, Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, torna a occuparsi della vicenda delle morti sospette nell’ospedale di Piombino; mostra alcuni documenti sul giallo di Pordenone; aggiorna sull’inchiesta sui due bambini caduti dal palazzo del Parco Verde di Caivano (Napoli).

Il programma a cura di Siria Magri, infine, dà spazio alla svolta nel caso di Nuoro: arrestati i due cugini Paolo Enrico Pinna e Alberto Cubeddu, sospettati di aver freddato Gianluca Monni e Stefano Masala.

Quarto Grado: come vederlo in tv


Quarto Grado è in diretta ogni venerdì sera su Rete4, intorno alle 21.10. Se lo perdete potete recuperarlo dal giorno seguente sul sito VideoMediaset.it.

Quarto Grado: Second Screen


Quarto Grado può essere seguito anche sui social, attraverso i profili ufficiali Twitter @QuartoGrado e Facebook Quarto Grado. Per interagire con la trasmissione basterà usare l'hashtag #quartogrado.

  • shares
  • +1
  • Mail