Torino, entra in aeroporto scavalcando la recinzione: denunciato

immagine.jpg

Un marocchino di 26 anni è stato denunciato per procurato allarme dalla polizia in servizio all’aeroporto di Caselle Torinese. Nella notte, il giovane – che in passato ha avuto precedenti per furto, ricettazione e rapina – ha scavalcato la recinzione dello scalo aeroportuale torinese, alta sette metri e dotata di filo spinato, e ha iniziato a camminare all’interno dell’aeroscalo.

Il sistema di allarme ha segnalato il suo ingresso e gli agenti di polizia lo hanno immediatamente fermato. Il giovane è stato denunciato e condotto al Centro di Identificazione ed Espulsione di Torino.

Restano da chiarire i motivi dell’intrusione all’interno dell’aeroporto. L’ipotesi più credibile è quella di un tentativo di furto, ma il giovane marocchino potrebbe avere tentato di intrufolarsi nella stiva di qualche aereo in partenza in mattinata.

Via | La Stampa

Foto | Google Street View

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail