Alessandria: il capogruppo M5S Angelo Malerba arrestato per furto

Avrebbe forzato un armadietto in palestra per sottrarre denaro.

schermata-2016-03-10-alle-15-26-06.png

Angelo Malerba, candidato sindaco del Movimento 5 Stelle ad Alessandria nel 2012 e oggi capogruppo M5S al consiglio comunale è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di furto aggravato.

Secondo i carabinieri, avrebbe forzato un armadietto della palestra che frequenta ad Alessandria per rubare i soldi contenuti all'interno di un portafoglio. Sembrano esserci pochi dubbi sulle sue responsabilità, visto che Malerba, 42 anni, si trova già ai domiciliari e sarà processato per direttissima.

Malerba sarebbe stato infatti colto in fragranza di reato, mentre prendeva 100 euro da un portafoglio che si trovava all'interno di un armadietto. Domani ci sarà la convalida dell'arresto e il processo.

Da quel che si capisce, Malerba potrebbe aver compiuto più di una volta gesti simili, dal momento che l'inchiesta dai carabinieri sarebbe partita alcuni mesi fa.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 86 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO