Messina, ubriaco al volante investe e uccide una 14enne

La vittima è stata travolta mentre camminava sul ciglio della strada insieme al padre e alla zia

auto

Una ragazzina di 14 anni è stata uccisa ieri sera a Messina da un’auto guidata da un uomo in stato d’ebrezza. La 14enne si trovava insieme al padre e alla zia e i tre stavano raggiungendo a piedi il luogo in cui era parcheggiata la loro automobile.

A un certo punto è sopraggiunta una Bmw 1 condotta da un uomo di 32 anni che ha centrato la giovane uccidendola sul colpo, mentre il padre e la zia sono rimasti illesi.
L’automobilista, sottoposto all’alcol test, è risultato positivo.

L’incidente è avvenuto alle 23 di martedì sera quando la ragazza era appena uscita da un locale nel quale la famiglia aveva festeggiato il compleanno del cugino. Nel tratto che li conduceva all’automobile è sopraggiunta ad alta velocità l’autovettura guidata dal 32enne in stato d’ebbrezza che ha travolto la giovane.

Via | Ansa

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO