Pavia: uccide il figlio durante una lite

Ha ucciso il figlio di 45 anni a colpi di pistola a Boffalora, frazione di San Damiano al Colle, in provincia di Pavia. A sparare, al culmine di una lite per motivi in via di accertamento, un uomo di 76 anni, Giuliano Brega, che dopo l'omicidio ha chiamato i carabinieri e si è fatto arrestare.

La tragedia è avvenuta ieri sera, intorno alle 11 in un'azienda agricola sita lungo il crinale collinare rinomato per la produzione di vino Bonarda. I militari dell'Arma di Montù Beccaria sono rimasti tutta la notte sul posto per eseguire i rilievi, inoltre hanno sentito le testimonianze dei vicini di casa della vittima, Stefano Brega, il quale in passato era già stato coinvolto in episodi di tensioni in famiglia secondo la stampa locale.

Il padre è ora in stato di arresto per omicidio, la pistola con cui ha compiuto il delitto era regolarmente detenuta. A coordinare le indagini è il sostituto procuratore della Repubblica di Pavia Giovanni Bonelli.

Vota l'articolo:
4.50 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO