Chi l'ha visto | Puntata 24 febbraio 2016

Seguite in diretta con Blogo la nuova puntata di Chi l'ha visto? in onda questa sera dalle 21.05 circa.

sciarelli

  • 23.37

    L'inchiesta di Pino Rinaldi di questa settimana è sull'omicidio di Tatiana Turissi, 36 anni, uccisa 7 anni fa nel giardino della sua casa. Oggi, così come 7 anni fa, è indagato nuovamente il compagno della donna, Paolo. Quella sera l'assassino l'ha picchiata e poi le ha sparato. A chiamare i soccorsi, pochi minuti dopo il delitto, sono stati Paolo e il figlio sedicenne. I due furono quindi indagati come atto dovuto, e le loro posizioni poi archiviate. Ora Paolo è indagato, secondo la procura ancora una volta come atto dovuto.

  • 23.24

    Si torna sul caso di Riccardo Magherini, morto a Firenze la notte tra il 2 e il 3 marzo 2014 dopo un fermo dei carabinieri durante un attacco di panico. A processo ci sono 4 carabinieri e 3 soccorritori del 118, per omicidio colposo e percosse.

  • 23.12

    Biagio Carabellò, 45 anni, è scomparso da Bologna il 23 novembre 2015. Dal giorno di lui non si hanno più notizie. I fratelli e gli amici lo descrivono come un ragazzo sfortunato: non aveva potuto studiare, con un'infanzia pesante, e il colpo di grazia sei anni fa quando la donna che voleva sposare muore di tumore. L'uomo tenta poi due volte il suicidio.

  • 22.55

    Intanto continuano le ricerche del corpo di Isabella, non solo nel fiume, ma anche su terra con una ruspa.

  • 22.38

    Gli inquirenti però non gli credono, e sono anzi indirizzati verso l'omicidio premeditato. E' possibile che dietro al movente passionale si nasconda in realtà qualcos'altro, di più grave.

  • 22.36

    Dopo il suo arresto, Freddy ha dichiarato di essere l'unico responsabile della morte di Isabella, avvenuta a causa di un gioco erotico. Le due donne arrestate con lui, sua sorella e la Cacco, l'avrebbero solo aiutato inconsapevolmente a far credere un allontanamento volontario della Noventa.

  • 22.25

    Chi l'ha visto? manda in onda l'intervista fatta a Manuela Cacco, una delle arrestate per l'omicidio di Isabella Noventa, fatta 4 giorni prima del suo arresto. La Cacco diceva di essere certa dell'innocenza di Freddy Sorgato, che non farebbe mai del male a nessuno. Proprio lei che ha simulato di essere Isabella, in piazza a Padova, indossando il suo giubbino.

  • 22.08

    Giuseppe Pizzo intervista la maestra Marzia, che abbiamo visto sul palco dell'Ariston all'ultimo Festival di Sanremo, ma che è poi finita sui giornali come una delle donne truffate da Gabriele Defilippi. Marzia però nega di essere stata truffata dal giovane, di aver solo avuto un rapporto amichevole con il ragazzo in un periodo difficile della sua vita, quello della separazione.

  • 22.05

    La versione di Obert è ovviamente completamente diversa: l'uomo racconta che ad uccidere Gloria è stato Gabriele, senza che lui ne sapesse nulla. Poi, spaventato, avrebbe solo contributo all'occultamento del corpo.

  • 21.57

    Negli interrogatori Gabriele Defilippi accusa Obert sia della truffa che del delitto. Dice che l'uomo ha speso quasi tutti i risparmi di Gloria, dopo che lui glieli aveva affidati. Poi avrebbe ucciso la Rosboch a sua insaputa, sotto il suo sguardo terrorizzato.

  • 21.53

    La madre di Gabriele, Caterina, ha 45 anni e ha un rapporto da amica e confidente con il figlio. La donna ha mentito sin dai primi momenti della scomparsa di Gloria, e non ha poi saputo dare spiegazioni su come abbia comprato due auto, la sua e quella del figlio. Gli inquirenti pensano che Caterina sapesse della truffa.

  • 21.50

    Roberto Obert, di 30 anni più grande di Gabriele, ha una relazione con lui da quando il ragazzo aveva 16 anni. Parlando con gli inquirenti, quando ha confessato, si è descritto come 'il servo di Gabriele'.

  • 21.45

    Viene tracciato un quadro delle diverse personalità di Gabriele Defilippi, il 22enne, ex studente di Gloria. Gli piace la bella vita, ma non ha voglia di lavorare, e per questo si ingegna nelle truffe ai danni di povere donne sprovvedute che circuisce.

  • 21.26

    Dopo l'anteprima, si inizia con il caso di Gloria Rosboch, per il cui omicidio sono state arrestate 3 persone: Gabriele Defilippi, sua madre Caterina Abbatista e il suo amico Roberto Obert. Si ripercorre la storia della scomparsa dell'insegnante, scomparsa che si è poi tramutata in delitto: Gloria era stata uccisa il giorno stesso. Dopo il rinvenimento del cadavere, ritrovato grazie alla confessione di Obert (al quale sono arrivati i carabinieri), i tre vengono arrestati per concorso in omicidio. La prima versione dei fatti è quella raccontata proprio da Obert: Gloria sarebbe stata uccisa da Gabriele, in auto, e poi il suo cadavere nascosto nel pozzo.

Chi l'ha visto | Puntata 24 febbraio 2016 | Anticipazioni

Con Federica Sciarelli a Chi l'ha visto, questa sera alle 21.05 su Rai3, si parlerà di tanti casi. Isabella Noventa è morta la notte del 15 gennaio, il giorno stesso della scomparsa. L’uomo che l’ha uccisa, il suo ex compagno, ha confessato il delitto: dice di aver gettato il corpo nel fiume vicino casa. Quale sia stato il ruolo delle due donne, la sorella e l’amica del ballerino Freddy, nella morte di Isabella è ancora tutto da chiarire.

Anche Gloria Rosboch è stata uccisa il giorno della scomparsa, il 13 gennaio: prelevata in macchina dalla persona di cui si fidava ciecamente, al punto da avergli affidato, dietro false promesse, tutti i suoi risparmi. Gabriele, suo ex studente ventiduenne ha gettato il corpo in fondo a un pozzo vicino casa.

Nel corso della puntata spazio anche a nuove storie ed agli appelli per le emergenze.

L'appuntamento è per questa sera alle 21.05 su Raitre e in liveblogging su Crimeblog.

Chi l'ha visto: come vederlo in tv e streaming

Chi l'ha visto

è visibile sul canale 3 del digitale terrestre ed in contemporanea in streaming sul sito Rai.tv.

Chi l'ha visto - second screen

Il programma è attivissimo sui social con la pagina Facebook di Chi l'ha visto. Su Twitter è possibile commentare la puntata con l'hashtag #chilhavisto attraverso l'account ufficiale Twitter di Chi l'ha visto. Sul blog ufficiale, invece, è possibile contribuire con segnalazioni e commenti. Sono attive la segreteria telefonica 06.8262, la posta elettronica8262@rai.it.


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO