Duplice omicidio Milano: trovata cocaina in casa Spelta

Scritto da: -

doppio omicidio milano via muratori14:16 - Nell’abitazione di Massimiliano Spelta e della moglie Carolina Ortiz Payano, gli investigatori hanno trovato diversi grammi di cocaina, 47, scrive la Repubblica Milano. Intanto secondo l’ultima ricostruzione del duplice omicidio il killer ha sparato prima alla consorte di Spelta, uccisa con uno o due colpi di pistola alla nuca, e poi all’uomo cha aveva tentato la fuga verso Porta Romana.

Se nessuna ipotesi può ancora essere esclusa è chiaro che ora le indagini prenderanno una certa direzione. La figlia dei coniugi Spelta è stata affidata alla sorella dell’imprenditore.

Milano: uccisi l’imprenditore Massimiliano Spelta e la compagna

Un imprenditore e la sua compagna sono stati uccisi a colpi di pistola in pieno centro a Milano, in via Muratori, ieri sera intorno alle 8. Un’esecuzione in piena regola. Le vittime sono Massimiliano Spelta, 44 anni, e Carolina Ortiz Paiano, 21, dominicana.

La donna è stata raggiunta da un proiettile alla nuca mentre cercava di mettersi in salvo, con in braccio la figlia di due anni rimasta lievemente ferita: ha riportato alcune contusioni cadendo dalle braccia della madre.

Ad agire secondo una prima ricostruzione del duplice omicidio due killer arrivati con uno scooter bianco e che avevano il volto coperto dai caschi integrali. Saebbero sette i colpi esplosi contro Spelta e la compagna, entrambi erano incensurati. Un agguato su cui adesso indaga la sezione omicidi della squadra mobile di Milano.

Nessuna ipotesi sul movente viene ancora formulata dagli investigatori che hanno già sentito diverse persone che avrebbero assistito al delitto in una via sempre molto frequentata e in cui le telecamere di vidoe sorveglianza non mancano.

Il milanese Massimiliano Spelta era titolare di una società di prodotti cosmetici e integratori alimentari che quest’anno è stata messa in liquidazione volontaria. Le indagini sono coordinate dal pm Elio Ramondini.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Crimeblog.it fa parte del Canale Blogo News ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.