Sparatoria a Napoli, ucciso un pregiudicato

La vittima è Salvatore D'Alpino, 36 anni. L'agguato è avvenuto in via Mancini.


Agguato verso le 7 di sera in via Mancini a Napoli, nei pressi di una pizzeria e vicino a Corso Umberto I. Il bilancio è di un morto e un ferito gravissimo, i due sono entrambi napoletani: Salvatore D'Alpino è la vittima di 36 ani, mentre il ferito è Sabatino Caldarelli di 37 anni.

Il secondo è stato colpito allo stomaco e trasportato nell'ospedale Loreto Mare
dove viene sottoposto a intervento chirurgico d'urgenza. I due erano già noti alle forze dell'ordine per piccoli precedenti di ricettazione e contraffazione.

I due si trovavano all'esterno di una pizzeria, un uomo li ha raggiunto scendendo da una moto Honda, li ha colpiti ed è fuggito risalendo sul mezzo. Sul posto sono stati trovati vari bossoli calibro 5. schermata-2015-07-30-alle-21-40-04.png

  • shares
  • Mail