Catanzaro: scoperti 4 falsi ciechi - VIDEO

Quattro falsi ciechi sono stati scoperti a Catanzaro dai militari della Guardia di finanza che li hanno denunciati per truffa. Gli indagati secondo quanto accertato dai militari delle Fiamme gialle hanno percepito indennità non dovute per un totale di 400mila euro.

I finti ciechi sono stati quindi segnalati anche alla Corte dei conti per il danno erariale provocato. Gli investigatori sono risaliti a loro facendo uno screening su qualcosa come 500 posizioni pensionistiche.

I quattro "ciechi" andavano in palestra, davano indicazioni per strada ai passanti, facevano la spesa nei mercati rionali piuttosto che al supermarket stando sempre ben attenti a leggere prezzi e scadenze. Il tutto documentato da foto e video, grazie ai servizi di osservazione e pedinamento della Gdf di Catanzaro.

Tra i falsi invalidi c'era anche, chi in pieno centro urbano, camminava nel traffico districandosi tra ostacoli e auto, fornendo pure accurate indicazioni stradali agli stessi finanzieri, travestiti da turisti o da passanti. Un altro falso cieco invece si recava regolarmente con i mezzi pubblici in una palestra dove montava gli strumenti da body-building per poi allenarsi.

  • shares
  • Mail