Pesaro, donna uccisa da un pirata della strada

Pirata della strada Pesaro

Erano le 5.30 di questa mattina quando Patrizia Del Bene, una 59enne di Pesaro è stata investita da un’automobile mentre si recava al lavoro. All’alba la donna stava raggiungendo l’albergo in cui lavora, quando è stata travolta da un’automobile, una Bmw di colore verde che l’ha travolta scaraventandola a terra.

Secondo alcuni testimoni a bordo dell’auto vi era un uomo, probabilmente ubriaco: l’automobilista sarebbe sceso dalla vettura, avrebbe constatato la gravità della situazione, sarebbe risalito in auto dileguandosi e facendo perdere le proprie tracce. La donna, trascinata dall’auto per una ventina di metri, è morta sul colpo.

Prima dell’impatto fatale con la donna, l’automobile avrebbe colpito tre alberi lasciando sulla strada numerosi pezzi di carrozzeria e dello specchietto, elementi che potrebbero essere utili per risalire all’automobile incidentata e, quindi, al pirata della strada che ha aggravato la propria posizione con l’omissione di soccorso.

Via | Repubblica

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail