Lugo (Ravenna): 82enne uccide la moglie e tenta il suicidio

uccide moglie a  lugo

Omicidio seguito da un tentativo di suicidio a Lugo, nel ravennate, dove una donna di 74 anni è stata uccisa a coltellate dal marito che ha poi provato a togliersi la vita con la stessa arma.

L'uomo, un pensionato di 82 anni, è stato soccorso e portato in ospedale dov'è tuttora ricoverato. Le sue condizioni non desterebbero particolare preoccupazione. La tragedia si è consumata questa mattina nell'appartamento della coppia, per motivi ancora tutti da accertare.

In base a una prima ricostruzione dei fatti formulata dai carabinieri intorno alle 6:30 l'uomo ha colpito la moglie con un'arma da taglio che poi ha usato contro se stesso, infine ha telefonato alla figlia che ha dato l'allarme e chiamato i soccorsi.

In breve sul posto sono arrivati i carabinieri di Lugo e l'ambulanza del 118, i militari dell'arma che hanno avviato le indagini e in queste ore stanno cercando di ricostruire la vita della coppia, se fosse attraversata da tensioni e litigi.

Sul luogo del dramma presente anche il procuratore di Ravenna Alessandro Mancini e il pubblico ministero di turno Isabella Cavallari.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail