Villafranca Piemonte: trovato cadavere nel Pellice

cadaver nel pellice

Il cadavere di un uomo di 63 anni è stato trovato morto nel tardo pomeriggio di ieri lungo le sponde del torrente Pellice, a Villafranca Piemonte, in provincia di Torino.

A notare il corpo senza vita di Alberto Pettavino è stato un pescatore che ha subito dato l'allarme, avvertendo i carabinieri e il personale del 118.

I sanitari arrivati sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo che sarebbe morto per un malore, forse un arresto cardiaco, secondo i primi rilievi medico legali.

Sul corpo non è stato riscontrato nessun segno di violenza e il fatto che il cadavere sia stato rinvenuto senza vestiti fa pensare che l'uomo si sia tuffato in acqua per rinfrescarsi e che poco dopo si sia sentito male.

Come riporta Quotidiano Piemontese le sponde del Pellice sono molto frequentata da bagnanti in questo periodo: "in particolare sarebbe zona frequentata da nudisti".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail