Roma, droga a Tor Vergata e Cinecittà: 9 arresti

Arresti Droga cinecittà torvergata

Sono 9 gli arresti per droga eseguiti questa mattina dai carabinieri di Roma contro il traffico e lo spaccio a Tor Vergata e Cinecittà.

L'operazione, che ha visto l'impiego di un centinaio di militari, ha permesso di smantellare una banda che aveva le sue basi operative e logistiche in quei quartieri della capitale. I carabinieri con l'ausilio di unità cinofile hanno sequestrato diversi chili di stupefacente che dalla Campania era destinato alle piazze di spaccio romane.

Le indagini che hanno portato agli arresti di oggi sono durate due anni. Alla guida del gruppo secondo gli investigatori ci sarebbe stato un uomo di fiducia di Stefano Crescenzi, attualmente in carcere, con precedenti per reati relativi al traffico di droga e considerato l’autore di gravi fatti di sangue consumatisi nella periferia capitolina.

I componenti dell'organizzazione criminale, sempre secondo le indagini, usavano spesso metodi violenti per il “recupero crediti” nei confronti degli acquirenti che tardavano a pagare i debiti delle forniture di droga.

I carabinieri del Comando provinciale di Roma hanno sequestrato una pistola beretta calibro 9x21, una Smith & Wesson calibro 357 e diverse munizioni. L'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico degli indagati è stata emessa dal gip presso il tribunale di Roma, su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia.

  • shares
  • +1
  • Mail