Catanzaro: ucciso imprenditore proprietario delle autolinee Guzzetti

ITALY-CRIME-MAFIA-ARREST

Tommaso Guzzetti, un imprenditore di 54 anni, è stato ucciso nel pomeriggio di oggi a Sorbo San Basile in provincia di Catanzaro. Secondo una prima ricostruzione dei fatti uno o più sicari avrebbero atteso l'imprenditore vicino ad una delle sue aziende per ucciderlo colpendolo con diversi colpi di arma da fuoco. Pare con un fucile caricato a pallettoni.

Stando alle informazioni in possesso delle forze dell'ordine, Guzzetti non sarebbe stato legato alla criminalità organizzata, il che potrebbe renderlo però potenzialmente una vittima della stessa. L'uomo infatti aveva diversi interessi economici: era proprietario di un'impresa boschiva, di una ditta di autotrasporti, di un'agenzia di viaggi ed anche di un'omonima azienda di autolinee, che effettua giornalmente corse da e per Roma oltre ad affittare bus.

Al momento sono in corso le indagini per fare piena luce su questa vicenda.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail