Ruba albicocche, agricoltore gli spara: minorenne ferito grave nell'agrigentino

Il minorenne è in prognosi riservata all'ospedale di Sciacca.

santa margherita belice minorenne ferito

Un ragazzino che sale su albero per rubare delle albicocche e un contadino che lo vede e gli spara. Accade a Santa Margherita Belice, nella provincia di Agrigento, dove un minorenne è stato ferito in modo serio dopo essere stato raggiunto da un colpo esploso con una pistola ad aria compresa.

I carabinieri poco dopo i fatti hanno tratto in arresto nel suo appezzamento di terra l'agricoltore Giuseppe Santella, 40 anni, accusato di lesioni gravi.

Il minore ferito, è stato immediatamente portato presso l'ospedale di Sciacca dove con un intervento chirurgico i medici hanno dovuto estrargli il piombino che, trapassato un fianco, gli si era conficcato nell'addome. La prognosi rimane riservata.

Santella intanto è stato posto agli arresti domiciliari, nelle prossime ore sarà interrogato dagli inquirenti della Procura della Repubblica di Sciacca.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail