Messico: dopo 30 anni, liberate due sorelle tenute prigioniere dai genitori

Due sorelle messicane segregate in una stanza per 30 anni da genitori e fratelli. La polizia le ha liberate.

Per 30 anni sono state tenute prigioniere in casa dai genitori e dai fratelli. Francisca Valles Campos, oggi 35 anni, e la sorella Luz Ofelia, di 38, sono state segregate in una stanza, senza possibilità di avere contatti con il mondo esterno. A sequestrare le due vittime, quando una aveva 5 anni e l'altra 8, i genitori e i tre fratelli che vivevano nello stesso appartamento, ma che avevano accesso a tutte le stanze e potevano anche uscire.

L'incredibile storia arriva dal Messico, dalla regione del Chihuahua. Ci sono voluti lunghi pedinamenti nei confronti dei componenti del nucleo familiare, da parte delle forze dell'ordine, per trovare e liberare le due sorelle. La polizia messicana, una volta appurato che in quella casa c'erano due prigioniere, ha dovuto sfondare la porta per entrare nella stanza 'segreta'.

A quel punto, agli agenti si è presentata una situazione di grave disagio e di condizioni igieniche molto precarie. Le donne, secondo le dichiarazioni di un'assistente sociale che era present al momento dell'irruzione della polizia, vivevano in uno stato di degrado assoluto. Da tantissimo tempo, forse qualche anno, non potevano lavarsi ed erano chiuse in una stanza dall'odore nauseante.

I medici che le hanno visitate le hanno trovate in condizioni fisiche non ottimali: durante gli anni, infatti, le due sorelle avevano contratto diverse infezioni. Sono state trasportate in ospedale, dove sono ricoverate per curarsi. La polizia sta indagando sui motivi che hanno spinto la famiglia a segregarle. Una prima possibilità è che i genitori avessero paura dei narcotrafficanti che, da queste parti, rapiscono spesso le donne per farle poi scomparire.

In ogni caso, gli psichiatri hanno riscontrato gravi problemi psichici proprio nei genitori. Le due sorelle difficilmente potranno riprendere una vita normale. O, comunque, ci vorrà molto tempo. Completamente fuori dal mondo, disadattate e inadatte ad avere rapporti sociali. Il loro universo si fermava a quelle quattro mura. Se il fisico potrà essere curato in pochi giorni, la mente avrà bisogno di lunghissime terapie.

Polizia Messico

  • shares
  • +1
  • Mail