Camorra, omicidio ed estorsioni: 4 arresti nel Napoletano

Gli inquirenti hanno identificato i mandanti e gli esecutori materiali di quei due delitti e hanno fatto scattare le manette.

Italian policemen escort to jail mafia b


Importante operazione dei carabinieri del nucleo Investigativo di Castello di Cisterna che dalle prime ore di oggi hanno tratto in arresto quattro persone ritenute affiliate ai clan camorristici dei Nino e dei La Montagna, attivi nelle aree vesuviana e del Nolano.

Pesanti le accuse per i quattro, che devono rispondere a vario titolo di omicidio, detenzione e porto illegale di armi aggravati da finalità mafiose. Le indagini che hanno portato all’arresto dei quattro hanno permesso di fare chiarezza su due omicidi compiuti nel maggio 2013 nel Nolano.

Le due persone, vicine al clan dei Nino, furono uccise perchè non avevano versato nelle casse dell’organizzazione i proventi delle attività estorsive compiute proprio per conto dei Nino.

Gli inquirenti hanno identificato i mandanti e gli esecutori materiali di quei due delitti, finiti in manette oggi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail