Quarto Grado ultima puntata 2 maggio 2014

L'omicidio di Vanessa Scialfa, il caso di Annamaria Franzoni e la scomparsa di Elena Ceste al centro del nuovo appuntamento con la trasmissione condotta da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero.


Quarto Grado: Silvia Caramazza uccisa dal compagno


20
ore 23.50Silvia Caramazza

, commercialista 39enne, è stata uccisa nel giugno 2013 dal compagno Giulio Caria, che l'ha poi nascosta nel freezer di casa. L'uomo l'ha colpita con un colpo alla testa, prima di nascondere il suo corpo. Il loro era un amore malato e lei voleva lasciarlo. Lui però non lo accettava, anche perché era Silvia a mantenerlo.

Quarto Grado: la storia di Laura, ferita a coltellate dall'ex


18

ore 23.35 In studio è presente Laura, 25 anni, che lo scorso 12 aprile è stata vittima della violenza dell'ex fidanzato, Enrico, che l'ha colpitata con 15 coltellate. La loro storia è stata molto burrascosa: lui, 17 anni più grande, è diventato ben presto un uomo geloso e aggressivo, tanto che la storia dopo due anni è diventata intollerabile.

19

I legali della ragazza vogliono far incriminare l'uomo, oltre che per tentato omicidio, anche per stalking. Lui intanto si avvale della facoltà di non rispondere.

Quarto Grado: Annamaria Franzoni vuole tornare a casa


16

ore 22.55 Annamaria Franzoni è stata valutata socialmente pericolosa dal perito incaricato di dare il suo parere per la scarcerazione. La donna vuole tornare a casa, ma dovrà aspettare ancora due mesi perché il tribunale del riesame prenda una decisione. Intanto la donna usufruisce di permessi premio che le permettono di tornare a casa spesso nel week end. Secondo il perito è necessario un percorso psicoterapico prima che la donna possa ottenere gli arresti domiciliari.
17
La Franzoni si dice pronta anche a tornare a Cogne, luogo in cui aveva scelto di vivere, in cui ci sono ancora tutti i ricordi della sua famiglia quando era felice.

Quarto Grado: L'omicidio di Vanessa Scialfa, Francesco - l'assassino - ha fatto tutto da solo?


11

ore 22.40 - Vanessa Scialfa è stata uccisa due anni fa dal compagno, Francesco Lo Presti, ma i genitori di lei sono convinti che l'uomo non abbia fatto tutto da solo. Qualcuno lo ha aiutato a liberarsi del corpo della ragazza? Ha avuto un complice? I genitori di Vanessa, presenti in studio, si dicono convinti che permangano ancora troppi punti oscuri sulla morte della loro figlia.

12
I genitori della ragazza hanno dei sospetti su chi possa aver aiutato l'assassino, in particolare il padre di Lo Presti, ma nessuna certezza. Come è possibile, ad esempio, che nella macchina dell'assassino non ci sia nessuna traccia di sangue se ha spostato il cadavere di Vanessa? Altro punto centrale: chi ha cecato di lavare il piumone sporco del sangue di Vanessa e dove?

Quarto Grado: l'omicidio di Meredith Kercher


07

ore 22.10 La donna ripresa dalle telecamere di sorveglianza del parcheggio di via della Pergola, vicino alla casa dell'omicidio di Meredith Kercher, è Amanda Knox? Se è così lei e Raffaele Sollecito hanno mentito sui loro spostamenti di quella sera. Se non era Amanda la ragazza ripresa dalle telecamere chi era? C'è qualcuno che la riconosce?

08

La cosa da sottolineare è che il passaggio sotto le telecamere di questa donna avviene a un minuto e mezzo dal passaggio di Meredith, la vittima.

Quarto Grado: la scomparsa di Elena Ceste


ceste-quartogrado

ore.21.15 Si ripercorrono ancora una volta le stranezze della scomparsa di Elena Ceste. In particolare ci si chiede perché la donna abbia lasciato i vestiti piegati vicino al cancello, prima di allontanarsi. Il cognato, intervistato da Ilaria Mura, si dice certo che Elena non si sia suicidata.

quarto-grado-ceste

Il marito Michele ha forse trascurato le condizioni della donna? Avrebbe potuto fare di più per aiutarla? Ha a che fare con la sua scomparsa? Per capire il perché della scomparsa di Elena bisogna forse prima capire chi è Michele. È lui l'uomo che ha telefonato in diretta a Pomeriggio Cinque spacciandosi per un certo Armando Diaz?

ceste-quartogrado-02
Intanto fino ad ora sono stati già controllati dai sommozzatori quattro laghetti nei pressi dell'abitazione della Ceste, senza alcun risultato.
quarto-grado-2maggio

Quarto Grado puntata 2 maggio: anticipazioni


alessandra-viero-gianluigi-nuzzo-quarto-grado-620x350

La violenza contro le donne è il tema al centro del nuovo appuntamento con Quarto Grado, in onda questa sera, 2 maggio alle ore 21.15 su Retequattro. Tra i casi approfonditi in puntata, l’omicidio di Vanessa Scialfa, 20enne strangolata il 24 aprile 2012 a Enna dal fidanzato reo confesso Francesco Lo Presti. Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero ospitano i genitori della giovane che, a due anni dalla morte della figlia, sostengono: «L’assassino di Vanessa aveva un complice».

Secondo l’ultima perizia psichiatrica, Annamaria Franzoni sarebbe socialmente pericolosa. Dopo lo slittamento sulla decisione degli arresti domiciliari per la donna condannata a 16 anni per l'omicidio del figlio Samuele, il settimanale a cura di Siria Magri è in grado di fornire nuovi documenti.

“Quarto Grado”, infine, aggiorna i telespettatori sulla scomparsa di Elena Ceste: da quasi 100 giorni le ricerche della madre di Costigliole d'Asti proseguono ovunque: nei pozzi, nel fiume Tanaro, nei campi e nei boschi dell’Astigiano, ma della donna ancora nessuna traccia. Su Crimeblog, il liveblogging della puntata.

Quarto Grado puntata 2 maggio 2014

  • shares
  • Mail