Amanda Knox confida: "Voglio vivere in giro per il mondo". Ma rischia una lunga condanna per omicidio

Scritto da: -

amanda xnoxE’ stata pubblicata oggi su Quotidiano.net un’intervista ad Amanda Knox, indagata per il delitto di Perugia. Scorrendola, pare emergerne la figura di una ragazza simpatica e con tanti sogni, fa quasi tenerezza, ma poi ricordi che potrebbe aver preso parte a un efferato omicidio e non sai più cosa pensare. Tra l’altro, qualche tempo fa il gip di Perugia aveva rifiutato l’istanza di scarcerazione, argomentando: “il pericolo di reiterazione criminosa è sicuramente molto alto”, e ancora sottolineava di “una personalità che, rapportata a una ragazza tanto giovane, suscita non poco sgomento e apprensione”. Dove sta la verità?

A Giancarlo Mazzucca Amanda ha dichiarato:

Quando tutto sarà finito, tornerò negli Usa, ma non ci starò a lungo. Da grande voglio fare l’interprete e mi piacerebbe vivere un po’ qua, un po’ là, in giro per il mondo

Fiducia, ottimismo. Verrebbe da crederla innocente. Eppure l’intervistatore commenta: “Non vedo ombra di pentimento nei suoi occhi, anche se ammette che qualche errore (quale?) l’ha commesso, e non c’è un suo pensiero spontaneo per la compagna scomparsa così tragicamente”. La domanda resta insoluta: chi è veramente Amanda Knox?

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!