Roberta Ragusa

Le ultime notizie sulle indagini e gli sviluppi dell'inchiesta

Roberta Ragusa è scomparsa dalla casa in cui abitava con marito e figli la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012 a Gello di San Giuliano Terme, comune di 32mila abitanti a sud dei Monti Pisani. Da allora della giovane imprenditrice si è persa ogni traccia. Unico indagato ad oggi per i reati di omicidio volontario e occultamento di cadavere è il marito Antonio Logli, che aveva una relazione extraconiugale che Roberta aveva scoperto. Logli si è sempre detto estraneo ai fatti contestati, raccontando che la mattina del 14 gennaio quando si è svegliato Roberta non era a letto accanto e lui. E nemmeno in casa. Come svanita nel nulla. Ma gli inquirenti non gli credono e contro di lui ci sono anche le dichiarazioni di almeno un testimone che smentisce il racconto dell’uomo a proposito della notte della scomparsa. Logli ha sostenuto di essere già a letto intorno a mezzanotte mentre il teste, un vicino, dice di averlo visto nei pressi di casa intorno all'una e mezza mentre litigava con una donna. E che poi quella donna sarebbe stata caricata di forza in un'auto (una C3 azzurra come quella di Roberta) e portata via. A distanza di quasi un anno e mezzo dalla scomparsa, e dopo una proroga delle indagini già concessa, le ricerche del corpo di Roberta proseguono senza sosta. Ma il tempo stringe e il caso rischia di finire archiviato.

Caso Roberta Ragusa, prosciolto il marito: le motivazioni della sentenza

La decisione del Gip sulla richiesta del pm per donna scomparsa. Continua...

Gli Stati Uniti e il patto col diavolo: Obiang paga 30 milioni di dollari e chiude i contenziosi

Il vicepresidente della Guinea Equatoriale chiude un contenzioso americano da 30 milioni di dollari e ammette... Continua...

Caso Roberta Ragusa: la relazione dei carabinieri smentisce l’alibi del marito Antonio Logli

La richiesta di rinvio a giudizio per Antonio Logli, a questo punto, è inevitabile. Ecco cosa è emerso dal rapporto... Continua...

Caso Roberta Ragusa: la Procura chiederà il rinvio a giudizio del marito Antonio Logli

L’inchiesta è ormai a un passo dalla conclusione e la Procura di Pisa è pronta a chiedere il rinvio a giudizio per... Continua...

Caso Roberta Ragusa: non c'è nessun nuovo testimone

Smentite le indiscrezioni di stampa sulla presenza di una supertestimone. Dopo due anni di indagini la scomparsa di... Continua...

Roberta Ragusa, il nuovo testimone è il vigile del fuoco Filippo Campisi

L'uomo ha deciso di svelare la sua identità dopo 20 mesi di silenzio e per farlo ha scelto di concedere un'intervista... Continua...

Roberta Ragusa: traccia biologica nell’auto dell'indagata

Caso Ragusa a una svolta? Il Ris sta seguendo accertamenti su una traccia biologica repertata nell'auto di Sara... Continua...

Roberta Ragusa: più tempo per i risultati delle analisi del RIS

Il procuratore di Pisa Adinolfi: "lo giudichiamo un fatto positivo ai fini dell’accertamento della verità perché le... Continua...

Roberta Ragusa: due nuovi indagati

Caso Ragusa a una svolta? Indagati il padre e l’amante di Antonio Logli, per favoreggiamento. Procura "atto dovuto". Continua...

Roberta Ragusa: ricerche con il georadar

Caso Ragusa: Le ricerche di Roberta, proseguiranno con un sistema georadar di ultima generazione per l’introspezione... Continua...